Italian - Italiano

Tutti i dipendenti che lavorano in Australia hanno gli stessi diritti sul posto di lavoro, compresi i lavoratori immigrati e i titolari di visto.

Tutti i datori di lavoro sono tenuti a rispettare le leggi che disciplinano i rapporti di lavoro anche se i propri lavoratori sono titolari di visto.

Possiamo aiutarvi a capire i vostri diritti e obblighi relativi al vostro rapporto di lavoro.

Guarda il nostro breve video sui rapporti di lavoro in Australia.

 

 

Introduzione

Maggiori informazioni sui rapporti di lavoro in Australia: 

Consultate la nostra Guida all’inizio di un nuovo rapporto di lavoro (DOCX 41.9KB) (PDF 224.2KB) (Guide to starting a new job) oppure la nostra Guida all’assunzione di nuovi dipendenti (DOCX 32.8KB) (PDF 313.5KB) (Guide to hiring new employees) per maggiori informazioni.

Retribuzione

Vi sono diversi livelli di salario minimo per i vari tipi di lavoro che tutti i dipendenti devono ricevere. A titolo indicativo, un dipendente maggiore di anni 21 dovrebbe ricevere almeno $18.93 all’ora o $23.66 se non ha diritto a congedo retribuito. 

Per maggiori informazioni, visitate la nostra Pagina sul lavoro retribuito.

Se un dipendente è tenuto a seguire iniziative di formazione, presenziare a riunioni oppure aprire o chiudere i locali dell’azienda come parte delle proprie mansioni, deve ricevere la giusta retribuzione per tutte le ore lavorate. I dipendenti devono essere retribuiti in denaro, non in beni e servizi quali vitto, abbigliamento o alloggio.

Ferie e congedi

I dipendenti possono fruire di permessi per assentarsi dal lavoro. Tali permessi sono definiti 'congedi' (‘leave’). Questi comprendono:

  • congedo annuale retribuito o “ferie”
  • congedo retribuito per malattia o per prendersi cura di un’altra persona
  • congedo per la nascita di un figlio.

Troverete maggiori informazioni sulla nostra Pagina di ferie e congedi.

Fine del rapporto di lavoro

Un dipendente può dimettersi o essere licenziato.

È importante dare il giusto periodo di preavviso (notice). Usate il nostro calcolatore del preavviso e del trattamento di fine rapporto (Notice and Redundancy Calculator) per calcolare le spettanze in materia di preavviso e trattamento di fine rapporto (redundancy).

Serve aiuto?

Possiamo essere di aiuto se avete problemi in merito alla retribuzione o alle condizioni lavorative. Comunicate con noi in italiano. In Australia tutti hanno gli stessi diritti sul luogo di lavoro. Guarda il nostro breve video per saperne di più.

 

 

Per informazioni su come il Fair Work Ombudsman può aiutarvi in occasione di una controversia relativa al rapporto di lavoro, consultate la nostra Pagina sull’assistenza per risolvere controversie in materia di lavoro.

Se siete preoccupati che qualcuno non si attiene alle leggi sul lavoro ma non volete esporvi, potete anche denunciare il fatto a noi anonimamente.

Un dipendente non può mettersi nei guai per avere contattato il Fair Work Ombudsman per richiedere informazioni in merito alla sua retribuzione o altri diritti in materia di lavoro.

Tutti i lavoratori in Australia hanno le stesse tutele sul luogo di lavoro. Guarda il nostro breve video per saperne di più.

 

 

Chiamateci

Se vi serve un interprete, chiamate il Servizio traduzioni e interpreti (TIS) al numero 131 450 per fissare un appuntamento gratuito in cui potrete parlarci nella vostra lingua. Dite all’operatore quale lingua parlate e chiedete che vi passi il numero 131 394. Potete contattare il TIS da fuori l’Australia telefonando al numero +61 3 9268 8332.

E poi cosa fare?

  • Siete preoccupati che qualcuno non rispetta le norme di legge in materia di rapporti di lavoro? Potete comunicarcelo in modo anonimo. Sporgete una denuncia anonima adesso

Want to save this information for later?

If you might need to read this information again, save it for later so you can access it quickly and easily.

pdfButtonLong

Page reference No: 2813